ProFrutteti Capriasca/Tesserete Capriasca Ambiente, CH 6947 Vaglio ( ultima variazione : 22.09.2012 20:54:45 )

  Dettagliata   Accesso   Animali   Piante   Prodotto


Indirizzo:
ProFrutteti Capriasca/Tesserete
Capriasca Ambiente
Muriel Hendrichs
Via Castello 12,
CH- 6947 Vaglio
Telefono : +41-79-412 73 84    
Email : murielhendrichs@gmail.com
Sito web: http://www.capriascambiente.ch

ProFrutteti è un gruppo di lavoro istituito in Capriasca allo scopo di salvaguardare e di valorizzare le antiche varietà di alberi da frutta presenti sul nostro territorio, assicurando la continuità del progetto dei “Percorsi naturalistici nella Media Capriasca” nell´ambito del quale erano stati censiti e ricuperati gli alberi di meli e di peri presenti nella Pieve.

- Frutteto di "Nava" Sala Capriasca/Tesserete, una Collezione primaria con antiche varietà conosciute e descritte:
La funzione di questo frutteto è quella di offrire un museo a cielo aperto, fornendo nel contempo una banca di geni per la riproduzione, la successiva diffusione e la selezione di nuove varietà. Le varietà sinora moltiplicate in alto fusto e piantate nel frutteto di conservazione di "Nava" sono 70 (2 alberi per ogni varietà), per un totale di 140 alberi. A Sala Capriasca/Tesserete ProFrutteti ha realizzato un frutteto tradizionale ad alto fusto, integrato ai “Percorsi naturalistici della Capriasca”, sul terreno del Consorzio centro sportivo e balneare Capriasca e Valcolla: lungo questo sentiero si possono ammirare 38 alberelli, corrispondenti a 19 varietà. Per ubicare gli altri alberelli, e per non sottrarre terreno agli agricoltori, ProFrutteti ha inoltre deciso di recuperare una zona incespugliata ripristinando il prezioso paesaggio agricolo di un tempo. Questo terreno sorge sulla collina fra Sala Capriasca e Tesserete in zona "Nava", a pochi passi dal percorso dall’ex caserma al centro balneare. Dopo aver eliminato rovi, arbusti e sterpaglia, si è proceduto al taglio, all’esbosco del legname e alla rimozione delle ceppaie. Infine, il terreno è stato preparato per la piantumazione di un centinaio di alberelli ad alto fusto, innestati con marze delle varietà in pericolo, seguendo le direttive PAN.

Pius Informazione :
- Frutteto di Manno, una Collezione d’introduzione per lo studio delle antiche varietà:
A Manno, in località "le Gerre", è stata piantata una collezione d´introduzione di antiche varietà di meli e peri presenti sul territorio ticinese. Questa collezione segue i concetti del Piano d´Azione Nazionale (PAN) per la conservazione e l´utilizzo delle risorse genetiche per l’alimentazione e l’agricoltura. I progetti PAN prevedono la creazione di frutteti d´introduzione, piantati in filari con alberi a basso fusto, di varietà ancora sconosciute o fortemente minacciate di sparire dalla natura a breve termine (alberi da frutta situati in particelle in edificazione e alberi moribondi). L’innesto su una radice poco vigorosa delle marze o gemme recuperate dalle campagne permette la produzione di alberelli a basso fusto, che portano frutti a partire dal terzo anno di età circa. Possono quindi essere studiate e confrontate le caratteristiche dei frutti prodotti da piante coetanee cresciute nelle stesse condizioni. Una volta identificate le varietà e nel caso siano considerate degne di conservazione, potrebbero essere innestate su portainnesti vigorosi per farne dei longevi alberi ad alto fusto collocabili nelle collezioni primarie. La collezione d´introduzione fornisce inoltre materiale vegetale per la riproduzione di alberelli destinati alla vendita. In questo momento, il frutteto conta circa 135 antiche varietà sconosciute e ad alto rischio di estinzione, che richiedono ulteriori studi e descrizioni.



 

 

torna all´elenco dei risultati